Il cuscino di posizionamento
di VARILAG
per il tuo bebè

Se al bambino è stata diagnosticata un’asimmetria cranica, è importante farlo dormire su un lato per contrastare la deformazione sulla parte posteriore della testa.
Il cuscino di posizionamento di VARILAG garantisce la sicurezza nella posizione sul fianco e favorisce lo sviluppo sano del bambino.

Il cuscino di posizionamento
neonato

di VARILAG

Se al bambino è stata diagnosticata un’asimmetria cranica, è importante farlo dormire su un lato per contrastare la deformazione sulla parte posteriore della testa.
Il cuscino di posizionamento di VARILAG garantisce la sicurezza nella posizione sul fianco e favorisce lo sviluppo sano del bambino.

Perché serve un cuscino di posizionamento neonato speciale?

È risaputo che i bambini dormono molto nei primi sei mesi. Sia i pediatri sia le autorità sanitarie raccomandano di far dormire i bambini sulla schiena per ridurre il rischio di sindrome della morte in culla. Questa raccomandazione, tuttavia, spesso comporta effetti collaterali tra cui l’appiattimento della parte posteriore del cranio oppure la deformazione della testa. Tali effetti possono avere ripercussioni negative da un punto di vista medico e devono essere curati. In Germania vengono diagnosticate tali anomalie a più di 70.000 neonati all’anno.
Alcuni neonati inoltre mostrano una preferenza per un solo lato e girano sempre la testa nella stessa direzione durante il sonno. Questa abitudine può essere causa di asimmetria posturale.

Quali possibili conseguenze comporta la deformazione del cranio?

Il problema più grave è costituito dalla variazione della struttura della testa: la base del cranio cresce deformata. Gli effetti negativi ricadono in particolare sulla posizione delle orecchie (organi dell’equilibrio), sulle articolazioni temporo-mandibolari (denti disallineati) e sulle vertebre cervicali. Diventano critici al più tardi entro la fine del primo anno di vita, quando il bambino inizia ad alzarsi in piedi e sviluppa una postura alterata della colonna vertebrale.

Approfondiamo gli argomenti medici nella nostra guida pratica.

Bambino con postura scorretta scoliotica
Informazioni errate, provenienti dagli organi di equilibrio disallineati o dall’area dei recettori del collo, influenzano i processi di elaborazione del cervello e possono provocare una postura scorretta della colonna vertebrale.
Di conseguenza, la tendenza istintiva a tenere la testa storta ha un impatto negativo sul corretto sviluppo delle capacità motorie e della percezione corporea.
Se le vertebre superiori non si allineano correttamente, sussiste il rischio di sviluppo di una curvatura della colonna vertebrale.
Conseguenza della plagiocefalia: spostamento delle articolazioni temporo-mandibolari
Le aree rosse identificano la posizione anomala delle articolazioni temporo-mandibolari.
Conseguenza della plagiocefalia: spostamento degli organi dell'equilibrio
Le croci rosse identificano la posizione anomala degli organi dell’equilibrio.

La soluzione:
far dormire il bambino sul fianco in tutta sicurezza con un cuscino di posizionamento!

Questo metodo favorisce il ripristino della forma originale della testa. Fortunatamente, nei primi nove mesi di vita il cranio del neonato è ancora deformabile e sufficientemente morbido da renderne possibile la correzione. Nella posizione laterale, la gravità e il peso della testa del neonato contribuiscono a ripristinare la forma normale in modo naturale e delicato.

I medici e le autorità sanitarie raccomandano la stabilizzazione laterale con asciugamani arrotolati solo nelle prime 12 settimane di vita, poiché in seguito il pericolo di posizione prona incontrollata, e quindi di morte in culla, diventa troppo elevato.
Pertanto, i neonati di età più avanzata necessitano di un cuscino di posizionamento clinicamente testato, che garantisca efficacia e sicurezza.

In primo luogo la terapia posizionale corregge in modo efficace la crescita della testa. In secondo luogo la sicurezza del bambino è garantita da questo sistema innovativo.

Immagine del prodotto Vista della testa sul cuscino di posizionamento neonato per correggere la crescita in caso di deformazione cranica

Il cuscino di posizionamento neonato, il supporto laterale di VARILAG

Il cuscino di posizionamento neonato: il supporto laterale di VARILAG

TAGLIA UNICA
Vestibilità regolabile grazie alla cintura per il tronco.

DIMENSIONI
Lunghezza cuneo posteriore: 55 cm
Larghezza utile: ca. 44 cm

UTILIZZABILE SU ENTRAMBI I LATI
Utilizzabile sia sul lato destro sia sul sinistro.

FACILITÀ D’USO
Istruzioni dettagliate e illustrate in dotazione.

Che cosa ha di speciale il cuscino di posizionamento neonato di VARILAG?

Immagine del prodotto Cuscino di posizionamento neonato VARILAG

– EFFICACE –
Il suo scopo principale è lo sviluppo sano del bambino.

L’efficacia del cuscino di posizionamento di VARILAG è stata più volte confermata da medici, terapisti e ostetriche ed è l’unico prodotto presente sul mercato riconosciuto come dispositivo medico approvato. Mediante il posizionamento mirato della testa e del corpo, corregge le deformazioni della testa in modo efficace e delicato durante il sonno.

– SICURO –
Mettete a dormire il vostro piccolo tesoro in tutta tranquillità.

Clinicamente testato, il cuscino di posizionamento garantisce l’assoluta sicurezza del neonato durante il sonno sul fianco. L’alta cintura per il tronco e il cuneo ventrale impediscono in modo affidabile il rotolamento o lo spostamento incontrollato nella pericolosa posizione prona.

– FUNZIONALE –
Basta regolarlo la prima volta ed è sempre pronto.

Grazie alla pratica chiusura a zip nella cintura per il tronco è facile estrarre il bambino in qualsiasi momento e, naturalmente, anche rimetterlo poi a dormire. Non occorre ripetere la regolazione del cuscino di posizionamento.

– STUDIATO IN OGNI DETTAGLIO –
Sviluppato dall’esperienza.

Il cuscino di posizionamento di VARILAG è stato sviluppato sulla base di molti anni di lavoro in fisioterapia con i neonati e ha un effetto di supporto come prezioso componente terapeutico. Scoprite di più sulla nostra storia e sulla nostra motivazione.

– RICONOSCIUTO –
è un dispositivo medico approvato.

Una peculiarità del cuscino di posizionamento di VARILAG: il successo della sperimentazione clinica. In quanto dispositivo medico riconosciuto, il supporto laterale di VARILAG è accettato su prescrizione da molte assicurazioni sanitarie. Per informazioni aggiuntive, consultate la pagina dedicata all’assunzione dei costi.

– SOSTENIBILE –
Interamente “Made in Germany”.

Il cuscino di posizionamento per il vostro bebè è stato realizzato in Germania in uno stabilimento di persone con disabilità. Naturalmente, per la produzione sono stati utilizzati solo materiali della migliore qualità, testati per la presenza di sostanze nocive e lavabili a 65 °C.

– FLESSIBILE –
Adatto all’uso su lettino o passeggino. Per neonati piccoli e grandi.

Il cuscino di posizionamento VARILAG è sviluppato in modo da adattarsi perfettamente a tutti i passeggini in commercio, affinché il neonato possa essere disposto in maniera adeguata anche in viaggio. L’alta cintura per il tronco, con lunga chiusura in velcro, può essere facilmente regolata sia per i bambini più grandi sia per quelli più piccoli.

Terapia delicata

Terapia posizionale delicata durante il sonno

Evitate al bambino lunghe terapie e correggete i disallineamenti in modo delicato ed efficace fino all’ottavo mese di vita.

Dormire in modo sano

Posizionamento a misura di neonato per un sonno sano

Il sistema di posizionamento, sicuro e adatto al neonato, impedisce al bambino di scivolare o girarsi durante il sonno. L’unico prodotto autorizzato e consigliato per l’utilizzo notturno su neonati più grandi.

Qualità comprovata

Qualità in quanto dispositivo medico clinicamente testato

In quanto dispositivo medico clinicamente testato, il cuscino di posizionamento neonato VARILAG è consigliato da pediatri, terapisti e ostetriche e utilizzato in combinazione con la terapia.

“Siamo molto contenti di aver acquistato il supporto laterale per Ferdinand. Abbiamo comprato il cuscino di posizionamento perché all’età di 4 mesi Ferdinand aveva sviluppato una forte asimmetria del cranio. Anche la nostra fisioterapista e i medici del dipartimento specializzato nello studio del cranio, dell’ospedale universitario di Tubinga, erano favorevoli al cuscino e intendono consigliarlo ad altri loro pazienti. Un ringraziamento speciale anche al servizio clienti Varilag, che ci ha supportato magnificamente in tutti i nostri dubbi e quesiti, anche riguardo all’assunzione dei costi da parte della compagnia di assicurazione sanitaria. Siamo molto contenti del risultato che siamo riusciti a ottenere con il cuscino e della copertura dei costi da parte della compagnia di assicurazione sanitaria. Grazie infinite al team Varilag.”

– Sandra S.

Come si utilizza il cuscino di posizionamento di VARILAG?

YouTube

Mit dem Laden des Videos akzeptieren Sie die Datenschutzerklärung von YouTube.
Mehr erfahren

Video laden

Il filmato mostra come disporre il cuscino di posizionamento di VARILAG per il bambino.

Il cuscino di posizionamento neonato, il supporto laterale di VARILAG, è composto da un lungo cuneo posteriore, un cuneo ventrale più corto, una cintura per il tronco e due coppie di nastri di fissaggio.

Disposizione del cuscino di posizionamento neonato di VARILAG Immagine 1

Deporre il neonato sul fianco, ben aderente al cuneo posteriore. Piegare verso l’alto il braccio che si trova sotto. La parte più lunga della cintura per il tronco deve risultare sotto il braccio inferiore. Disporre l’estremità più corta della cintura per il tronco sul torace del bambino e unirla con l’estremità lunga per tenere fermo il bambino. L’alta cintura per il tronco impedisce in modo affidabile al neonato di girarsi sulla pancia.

Disposizione del cuscino di posizionamento neonato di VARILAG Immagine 2

Il resto della cintura per il tronco viene ora tirato un poco e fissato al cuneo posteriore, in alto e sul retro. Ora il bambino si trova delicatamente appoggiato al cuneo posteriore, in una comoda posizione semilaterale ben stabilizzata.

Disposizione del cuscino di posizionamento neonato di VARILAG Immagine 3

Per utilizzare il cuneo ventrale in sicurezza, sollevare leggermente il corpo del neonato e far scorrere il cuneo ventrale a filo sotto la cintura per il tronco.

Disposizione del cuscino di posizionamento neonato di VARILAG Immagine 4

Per estrarre il neonato dal cuscino di posizionamento, per l’allattamento o il cambio, aprire la chiusura a zip sulla cintura per il tronco. Le regolazioni effettuate restano inalterate ed è facile e comodo riportare il bambino nella posizione desiderata.

Disposizione del cuscino di posizionamento neonato di VARILAG Immagine 5
Ordina qui
Assunzione dei costi da parte dell'assicurazione sanitaria